Porto Santo

Porto Santo è un'isola portoghese situata nell'Oceano Atlantico, a 50km a nord-est dall'isola di Madeira. E' lunga dieci chilometri e larga sei. La sua costa meridionale è caratterizzata da un'ininterrotta spiaggia di sabbia fine, quella settentrionale possiede, per contro, elevate ed impervie scogliere a picco sul mare.

Porto Santo

Il mare cristallino, con la sua limpidezza e i suoi colori, e la lunga spiaggia dorata, sono stati per noi fonte d’ispirazione nel definire Porto Santo, “I Caraibi d’Europa”, visto che, per le sue caratteristiche principali, l’isola può essere paragonata a questi paradisi tropicali. Lo stesso clima, con le dovute proporzioni, considerata la posizione geografica, ad est delle coste del Marocco, per la sua mitezza e per la particolare caratteristica d’improvvisi e brevi cambi meteorologici, richiama in questo senso alcune mete tropicali.
Porto Santo è la meta ideale per chi desidera una vacanza mare, assoluto relax e una spiaggia di lunga 9 chilometri di sabbia dorata, intervallata a tratti da dune e palme, che la rendono unica. Porto Santo è una destinazione turisticamente ancora poco affollata, con alberghi di buon livello dai 3 ai 5 stelle. Oltre alla bellezza del mare e della spiaggia, e alle proprietà terapeutiche dell’acqua e della sabbia, l’isola offre un modernissimo campo da golf, molteplici escursioni e una grande varietà di specialità culinarie per gli amanti della carne e del pesce. L’isola è raggiungibile con voli diretti dall’Italia con la comodità di atterrare direttamente su Porto Santo senza la necessità di lunghi spostamenti.

 

CLIMA

Il clima dell’isola è unanimamente considerato eccezionale, secco e stabile, con una variazione stagionale minima. La media delle temperature diurne varia tra i 21 e i 27 gradi tutto l'anno, mentre le minime oscillano dai 15 ai 21 gradi. E’ facile comprendere che il clima dell’isola sia decisamente piacevole durante tutto l’arco dell’anno: mai troppo freddo e mai troppo caldo. Una piacevole brezza, infatti, rende sempre sopportabili anche le giornate più calde in cui il sole e’ veramente cocente. Il sole, anche d’inverno, è molto caldo e permette abbronzature e tintarelle per le quali sono consigliate creme solari protettive. 
Le sere a Porto Santo sono quasi sempre piacevolmente fresche; d’inverno in particolare sono consigliati capi più pesanti.
Porto Santo è conosciuta come “l’isola d’oro” (Ilha Dourada) grazie proprio al suo clima secco che riempie il paesaggio di ombre nei toni del giallo e dell’ocra.
Queste caratteristiche climatiche particolari, rendono possibile godere della lunga spiaggia e delle acque pulite e cristalline di questa isola dell’Atlantico, durante tutto l’arco dell’anno. La temperatura dell’acqua è piacevole durante tutto l’anno, infatti, varia da un minimo di 19° fino ad un massimo di 26 gradi.
Nelle acque e nella sabbia di Porto Santo, i medici hanno scoperto proprietà terapeutiche che sono state provate scientificamente. Esse sono particolarmente ricche di iodio, magnesio e calcio. 

 

VISITA STORICA ALL'ISOLA

I vicoli e le affascinanti strade del quartiere storico di Vila Baleira, fondato nel 1418 da Goncalves Zarco, sono diventati una bellissima area pedonale. Tutta la cittadella è impreziosita da monumenti di navigatori - il più famoso è quello dedicato a Cristoforo Colombo - e dai giardini pubblici dove, tra una boutique e l’altra, sono soliti riposare i turisti. Gli edifici più interessanti della città sono la Chiesa Matrice del XV secolo e la Fortezza di São José del XVII secolo. La vivacità di questo paese ancora distante dallo stress moderno è ben rappresentata nei chioschi e nei cafè circondati da palme esotiche. Davanti all’Isola di Porto Santo si trovano le Ilhas Desertas e Selvagens, isolotti disabitati, dichiarati riserva naturale. Completamente privi di acqua dolce e raggiungibili solo con imbarcazioni private, rivestono un interesse soprattutto geologico e faunistico. In tutta
l’isola è possibile ammirare altri luoghi di particolare bellezza paesaggistica: Portela, subito a est di Vila Baleira, Ponta da Calheta, a sud ovest, Fonte da Areia, posta sulla costa settentrionale dell’isola, Pico da Atalaia, Pico del Castelo, e Pico del Facho.

 

AVVENIMENTI E FESTE

Feste popolari e religiose, frutto della tradizione locale, insieme ad eventi sportivi e culturali di richiamo internazionale sono gli altri bellissimi colori di cui si tinge l’isola di Porto Santo. Le principali sono:
Febbraio - Maratona

Competizione organizzata per l’associazione degli sportivi di Madeira in cui mediamente 1500 atleti percorrono le vie di Porto Santo.
Aprile - Campionato internazionale di windsurf

È la coppa Europa: un richiamo per gli amanti di questo sport, è un’iniziativa di overpower-cup, e vi partecipano i migliori surfisti del mondo.
Giugno - Festa di San Giovanni

È chiamata anche la festa di “Concelho” e dura dal 14 al 26 giugno. È un insieme di eventi sportivi, spettacoli e incontri culturali, concerti e spettacoli pirotecnici che culmina nella “notte magica“ del 23 giugno che vede oltre 10 mila persone per le strade. La festa di San Joao è anche l’occasione per degustare piatti tipici e vino locale.
Luglio - Torneo internazionale di beach volley

Un evento che richiama circa 300 partecipanti.
Fine luglio-inizio agosto - Festa dello Spirito Santo

È una festa religiosa molto sentita dagli isolani. Il piccolo quartiere che accoglie la cappella dello Spirito Santo viene addobbata a festa; si incomincia con una processione e la S.Messa. Le serate vengono rallegrate con musica della banda di Porto Santo.
Agosto - Spettacolo di aeroplani telecomandati
Fine settembre - La settimana di Cristoforo Colombo

Spettacoli teatrali e parate con costumi dell’epoca. La festa è una sorta di racconto dell’arrivo del navigatore sull’arcipelago e del suo soggiorno, dei viaggi nel nuovo mondo, ma anche di tutta l’epoca delle grandi scoperte, dal passato dell’isola fino ai giorni nostri.
Ottobre - Regata “Triangolo delle Isole”

Regata: organizzata dal club navale di Funchal, vi partecipano 50 barche (isola di Madeira, isola di Porto Santo, isola deserta).
Ottobre - Gara motociclistica, con circa 150 partecipanti, sulle strade dell’isola

Porto Santo

ESCURSIONI

Giro dell’isola in fuoristrada: durata 3 ore circa
L’escursione prevede la visita di località e paesaggi meravigliosi: Miraduro da Portela, da cui si vedono dall'alto il porto, la cittadina di Vila Balera e tutta la spiaggia. La zona dei mulini, Pico do  Castelo, Castello, la Costa Nord e Fonte da Areira. Si visita inoltre il giardino botanico, Quintas das Palmeras, Pico de Ana Ferreira, una parte del campo da golf, Morenos, punto panoramico bellissimo, ed infine si passa a Miradouro das Flores.
Gita in gommone: durata 3 ore circa

Ideale per gli amanti del mare. A bordo di un gommone si effettua un bellissimo giro dell’isola e si gode di una vista meravigliosa con una particolare prospettiva.
Gita in pullman per l’isola: durata 3 ore circa

Giro dell’isola con pullman che percorre solo strade asfaltate e confortevoli.
Escursione a Madeira: durata una giornata

Il trasferimento tra un’isola e l’altra avverrà tramite un breve volo interno della durata di circa 20 minuti.
Escursione a Madeira: durata 2 giorni (partenza giovedì e rientro venerdì)

Giovedì: Partenza la sera da Porto Santo, trasferimento tramite traghetto (circa 2 ore) e arrivo a Funchal. Transfer in hotel e pernottamento (cena esclusa).
Venerdì: Partenza intorno alle 9 del mattino, visita a piedi di Funchal e della parte ovest dell’isola a bordo di un pulmino (pranzo con bevande incluso). Nel tardo pomeriggio trasferimento al porto e rientro a Porto Santo.

 

SPORT E TEMPO LIBERO

L’isola è dotata di moderne infrastrutture all’avanguardia che permettono di praticare qualsiasi tipo di sport e di divertimento. Non solo sport legati al mare, ma adatti ad ogni esigenza e qualsiasi livello di preparazione.
Le attività praticabili sull’isola sono davvero molteplici: il trekking con percorsi che vanno dai 2 ai 9 chilometri, passeggiate in bicicletta che permettono di visitare l’intera isola durante la vacanza, la pesca, le uscite in barca, il tennis, con possibilità di noleggiare le attrezzature necessarie e il beach volley.
Per gli appassionati di equitazione c’è la possibilità di praticare il proprio sport preferito grazie al centro ippico presente sull’Isola. Per i meno esperti c’è inoltre la possibilità di prendere lezioni da un istruttore a pagamento. Nel centro ippico è presente inoltre un ristorante à la carte.
Noleggiando una bicicletta o uno scooter è possibile addentrarsi nell’isola godendo appieno delle meraviglie che questo Paradiso sa offrire.
Tornei e partite di calcio possono essere organizzati in uno dei 2 campi da calcio, di cui 1 in erba sintetica.
Sull’isola, in prossimità del porto, è inoltre a disposizione una pista di go kart.
Sono inoltre organizzati in loco, in date stabilite, percorsi d’avventura, scalate, gare di paintball e tiro con l’arco.
Uno dei campi da golf più belli e spettacolari del mondo che ospita alcuni dei tornei più importanti del circuito è a disposizione dei villeggianti dell’isola.
Gli sport e le attività legati all’acqua sono ovviamente molteplici su Porto Santo dove il mare la fa indiscutibilmente da padrone.
In prossimità dell’hotel Vila Baleira, è presente il Vila Baleira Diving Center, un locale nuovissimo e molto luminoso, per la gestione di corsi subacquei e naturalmente come punto di partenza e d’organizzazione per le uscite in mare.
Il centro dispone di tutte le migliori attrezzature necessarie per le immersioni e le uscite in canotto. Gli istruttori inoltre gestiscono corsi d’immersione di vari livelli e con rilascio di brevetto PADI. 
I fondali di Porto Santo raccontano anni di storia: nelle profondità marine si trova il relitto di una nave che si può ammirare durante le immersioni.
L’acqua per tutto l’anno ha una temperatura che oscilla tra i 20 ai 26 gradi centigradi a qualunque profondità si scenda.  Durante le immersioni si possono incontrare barracuda e tonni, si possono osservare murene anche di grandi dimensioni, esemplari di razze, grancevole, senza dimenticare le cernie che possono raggiungere anche i 40 kg e più!
Il mare, nella parte a sud dell’isola, è molto tranquillo. La parte a nord, considerando la direzione da cui arriva prevalentemente il vento, presenta un mare più agitato, sebbene questo genere di onde, rappresenti una cosa ordinaria per chi s’immerge nei mari italiani.
Possibilità, inoltre, di praticare windsurf (con attrezzature proprie) ed effettuare uscite ed escursioni in barca.

 

GASTRONOMIA

Sull’isola la qualità e la varietà del cibo sono veramente valide. Da non perdere assolutamente: l’ “ESPEDADA” spiedini di carne conditi con aglio e alloro e serviti con miglio fritto, il “BOLO DO CACO” pane casereccio tagliato in due pezzi e servito con burro salato e aglio, l’ “ESPADA” grosso pesce simile all’anguilla impanato e cotto con la banana.

 

DIVERTIMENTI

Sull’isola sono presenti numerosi ristoranti e negozi di artigianato locale, nei quali è facile trovare qualche oggetto particolare da portare con sé per ricordare una vacanza indimenticabile.
La sera, ci si può recare a Vila Baleira e degustare i piatti tipici del luogo negli svariati locali presenti, nei pub, e ristoranti tipici.
Per i nottambuli raccomandiamo la discoteca situata in prossimità del porto aperta in determinati giorni della settimana.

Porto Santo

IL GOLF DI PORTO SANTO

Un tappeto verde sospeso tra nuvole e oceano. Il Golf di Porto Santo, disegnato dal grande Campione spagnolo Severiano Ballestreros, è inserito in un meraviglioso contesto scenografico che dà al giocatore che lo affronta la sensazione di essere immerso completamente nella natura. Le prime nove buche si snodano in una zona collinare con larghi crepacci che si sono formati sulle montagne a causa della quasi totale assenza di vegetazione, caratteristica per altro di quasi tutta l’isola. Queste buche sono forse meno spettacolari delle successive, ma piacevolissime da giocare, in quanto, grazie a queste barriere naturali, sono protette dal vento. Inutile sottolineare che una piccola disattenzione può far entrare in gioco i numerosi bunkers e laghetti artificiali che rendono il gioco più interessante. Il bellissimo paesaggio che fa da sfondo alle prime 9 buche, è solo una premessa della spettacolarità e della difficoltà che il giocatore incontrerà nella seconda parte del percorso. Le prime avvisaglie di difficoltà, s’incontrano subito sulla buca 10, con lago di fronte al tee shot pronto ad accogliere tutte le palline di un drive sbagliato. La buca 13 è invece l’inizio della scogliera che costeggia le 3 buche più spettacolari del percorso. Qui, pareti a strapiombo sull’oceano, sono di una bellezza tale che possono distrarre anche il giocatore più concentrato e non è raro trovare i giocatori del flight fermi in contemplazione di fronte a questa meraviglia che pochissimi campi al mondo offrono. Su queste buche, a volte sferzate da un forte vento, il gioco subisce delle difficoltà che solo la bravura di un giocatore esperto riesce a superare. La buca 14 è la più affascinante e difficile del percorso, netto dog leg a destra con la scogliera che fa da argine al fairways; a seconda del vento il giocatore esperto può rischiare il taglio sopra l’oceano, anche se è consigliabile aggiralo e proseguire lungo un sicuro farway. Le ultime buche di rientro alla club house sono il completamento di un percorso meraviglioso che esalta la bravura, la tecnica e la fantasia del grandissimo Severiano Ballesteros , disegnatore del percorso.
Queste buche ricordano un po’ le scogliere dei campi irlandesi, veramente stupende, con la piccola differenza che siamo a Porto Santo, arcipelago di Madeira con un clima perfetto per giocare a golf.
La manutenzione del percorso è ottima ed i greens velocissimi.
Il campo di Porto Santo è giocabile 365 giorni all’anno viste le temperature che oscillano dai 18 ai 24 gradi in tutte le stagioni. Nel periodo invernale (da metà dicembre a metà febbraio) è più facile trovare qualche giornata ventosa, anche se la temperatura è sempre piacevole; una sfida in più con cui il golfista può cimentarsi.
Il Golf di Porto Santo 18 buche par 72 mt. 6434 è stato inaugurato il 1° Ottobre 2004 da Alberto João Jardim e da Severiano Ballesteros.
Un secondo percorso di 18 buche è in fase di costruzione e farà di Porto Santo un centro golfistico da non perdere.
Include:
• un bellissimo campo pratica con moltissime postazioni, ideale per clinic con 2 professionisti molto preparati di cui uno inglese.
• 9 buche executive (pitch and putt) illuminate con un target di manutenzione uguale al percorso 18 buche.
• Putting green e chipping green di pratica di fronte alla Club House.
• Pro-shop e spogliatoio uomini e donne.
• Ristorante bar Club House con ottime varietà e qualità di cibo (dispone anche di menù italiano; prezzo medio pasto
• Disponibili in affitto numerosi cart, carrelli elettrici (circa 10), carrelli manuali e sacche da gioco di 2 standard (Wilson, Callaway Golf).

Porto Santo

PROPOSTA DI VIAGGIO

• Volo diretto da Milano Malpensa
• Trasferimenti dall'aeroporto al villaggio e viceversa
7 notti in villaggio 4 stelle in camera doppia
• Trattamento di Mezza Pensione con bevande
• Connessione internet Wi-fi gratuito nella Hall
• Una bottiglia di acqua ogni giorno fornita direttamente in camera
• Assicurazione medico/bagaglio
• Assistente parlante italiano
Ingresso alla SPA durante tutto il soggiorno
• Tasse aeroportuali
• Adeguamento carburante

 

INFORMAZIONI UTILI

FUSO ORARIO
Porto Santo è indietro di 1 ora rispetto all’ora italiana, anche quando vige l’ora legale.

DOCUMENTI E VISTI
Carta d’identità o Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di arrivo a destinazione.

LINGUA
La lingua ufficiale di Porto Santo è il portoghese, ma l’italiano è comunque molto diffuso.

VALUTA
La moneta ufficiale dell’isola è l’Euro.

ELETTRICITÀ
La corrente è a 220V con prese elettriche europee.

Richiesta Informazioni

Compilando i campi sottostanti verrete ricontatti il prima possibile.

Nome:*
Cognome*
Email*
Città*
Richiesta*
Accetto la Privacy Policy*
* I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.

ORARI

Dal lunedì al venerdì:
10.00 / 12.00 - 15:00 / 17.00


CONTATTI

Tel. 0171 1988286
Email: info@safariecrociere.net


SOCIAL