Iscriviti alla nostra newsletter:

Islanda in Jeep 4x4

Attraversare l'isola toccando deserti, ghiacciai, vulcani e sorgenti termali, passando dove pochi sono arrivati, e dove le leggende dei Troll segnano ancora un territorio dalle forme e dai colori fiabeschi.
Le escursioni a piedi permettono di raggiungere senza fatica, i punti panoramici più belli e silenziosi. Il mondo dei fiordi offre stupendi approcci con la fauna, la neve e le montagne. Ammirare le splendide colate di ghiaccio che scendono dal ghiacciaio; la laguna degli iceberg, i parchi nazionale e le diverse cascate fanno di questo ambiente un mondo da favola.

Islanda in 4x4

PROGRAMMA DI VIAGGIO

[1° Giorno] Keflavik
Arrivo all'aeroporto internazionale Keflavik di Reykjavík, ritiro dell'auto a noleggio e trasferimento in albergo a Keflavik. Pernottamento.

[2º Giorno] La Laguna Blu, Skogar e Vik (260 km.)
Prima colazione. Partenza lungo la penisola di Reykjanes per una sosta alla Laguna Blu, le cui acque sono riscaldate dall'energia geotermica. Ritornati sulla strada principale n. 1, si raggiungono le cascate Seljalandsfoss e il villaggio di Skogar, dove, oltre alle spettacolari omonime cascate, si potranno ammirare le tipiche case dai tetti ricoperti d'erba di un antico insediamento agricolo. Proseguimento fino a Vik per il pernottamento.

[3° Giorno] Le scogliere di Dyrholaey - Skogar - la valle di Torsmork - Fludir (km. 240)
Prima colazione. A breve distanza da Vik, da non perdere una sosta alle imponenti scogliere di Dyrholaey con gli omonimi faraglioni che spuntano dall'oceano e la sconfinata spiaggia di sabbia nera. Superato Skogar, prima di raggiungere Hvolsvollur, consigliamo una deviazione lungo la strada n. 249 che conduce a Torsmork, al cospetto dell'imponente ghiacciaio Myrdalsjokull. Proseguimento per Hella ed arrivo a Fludir per il pernottamento.

[4° Giorno] Fludir - Geysir - cascate Gulfoss - valle di Thingvellir - Reykjavik (km. 210)
Prima colazione. Partenza in direzione nord per raggiungere l'area di Geysir e, poco oltre, le tuonanti cascate di Gullfoss. L'ultima tappa dell'itinerario conduce nella storica valle di Thingvellir, dove, nel 930, si è riunito il primo parlamento democratico del paese.
Di particolare interesse geologico l'omonimo parco naturale dove è ben visibile la faglia del continente nordamericano che incontra quello europeo. Arrivo a Reykjavik e sistemazione in albergo di categoria turistica. Pernottamento.

[5° Giorno] Reykjavik
Prima colazione. Trasferimento all'aeroporto internazionale di Keflavik e rilascio della vettura.

 

DETTAGLI DEL TOUR

DATE
su richiesta

QUOTA
da Euro 1.200,00 a persona

LA QUOTA COMPRENDE
 Nooleggio Fuoristrada Land Cruiser Hertz per i giorni indicati nel programma, comprensivo di chilometraggio illimitato, tasse locali ed assicurazione CDW (con franchigia)
 Sistemazione in alberghi di categoria turistica, comprese le prime colazioni buffet
• Assicurazione medico, bagaglio ed annullamento  - Ingresso ai Parchi Burundesi

LA QUOTA NON COMPRENDE
• Voli da/per l'Italia

Image #1
Image #2
Image #3
Image #4
Image #5
Image #6
Godfoss Waterfall
Image #8
South Iceland
South Iceland
Image #11
Image #12
Image #13
Skogafoss
Image #15
Image #16
Image #17
Image #18
Image #19
Sunset
Image #21
Image #22
Image #23
Image #24
Image #25
Image #26
Flateyri
Image #28
Flateyri
Image #30
Flateyri
Gullfoss Waterfall
Pinavellir South Island
View of Akurevri
Revnisdrangar Beach
Midnight in Revkivik
Strokkur geyser
Akureyri
Myvatn
Lago Myvatn
Olafsfjordur
Faro di Gardur
Cascate di Godfoss
Hekla
Vestmannaeyjar
Blue lagoon
Blue lagoon

Richiesta Informazioni

Compilando i campi sottostanti verrete ricontatti il prima possibile.

Nome:*
Cognome:*
E-Mail:*
Cittą:*
Richiesta:*
Codice di verifica:*
 » 
* I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.

Versione per stampa